· 

Lat machine dietro la nuca

 

La letteratura scientifica non evidenzia alcun vantaggio a livello ipertrofico nell'esecuzione della la lat machine dietro la nuca rispetto alla variante avanti. Inoltre, per i soggetti con ridotta mobilità del cingolo scapolo-omerale, ad esempio con intrarotatori corti, può essere un movimento alquanto rischioso.

 

Visto queste premesse, non c'è alcun beneficio nell'esecuzione dietro la nuca.

La letteratura scientifica consiglia di eseguire la lat machine avanti: questa esecuzione è, infatti più sicura e decisamente più fisiologica rispetto a quella dietro la nuca.

 

Cosa si intende per "più fisiologica"?

Facciamo un esempio. Avete mai visto un essere umano o un primate arrampicarsi all'indietro?
Risulta più naturale il sollevamento del corpo con la sbarra avanti al petto. L'esecuzione dietro la nuca non è una variante fisiologica.

 

Inoltre, la scapola è inclinata in avanti, per cui i movimenti dell'omero risultano più fisiologici se seguono il piano scapolare.

 

Al fine di preservare la salute articolare, è sempre consigliabile eseguire quei movimenti che riproducono le normali azioni "quotidiane".

 

 

E tu la esegui avanti o dietro?